Disastro Juve, Massimiliano Allegri si consola con la fidanzata Nina

Dopo la delusione in Champions League che ha quasi artmeticamente escluso la Juventus dagli ottavi, Allegri trova conforto nella fidanzata.

Il ritorno a Torino era stato per Massimiliano Allegri una sorta di rinvincita. Il tecnico toscano era stato sostituito alla fine della stagione 2018/2019 perché Andrea Agnelli voleva puntare su un allenatore in grado di far giocare la Juventus con uno stile più adatto al calcio europeo e dunque ottenere quella vittoria in Champions che ad Allegri era sfuggita per due volte all’ultimo atto della massima competizione europea. Al suo posto era stato scelto Maurizio Sarri, tecnico che a Napoli aveva stupito tutti e che negli anni precedenti era stato il principale rivale di Allegri e della Juve. Con lui in panchina i bianconeri hanno vinto il nono scudetto consecutivo, ma non sono riusciti a sconfiggere la maledizione Champions, uscendo agli ottavi di finale contro il modesto Lione.

Non è andata meglio l’anno successivo, quando con Andrea Pirlo sulla panchina la Juventus non solo non è andata oltre gli ottavi (questa volta ad eliminarla è stato l’ancor più modesto Porto), ma ha rischiato fino all’ultima giornata di non qualificarsi per la successiva Champions League. La squadra allenata da Pirlo ha comunque portato a casa due trofei, la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia. Visto il trend in discesa, la Juve ha pensato di riaffidare la squadra ad Allegri, l’ultimo allenatore a centrare una finale in Champions e tecnico più vincente della storia recente della squadra piemontese.

Lo scorso anno Allegri ha fatto peggio di Pirlo, conquistando sì più agevolmente la qualificazione in Champions, ma faticando per buona parte della stagione, mostrando un gioco meno propositivo e non portando a casa nessun trofeo. Il tecnico ha giustificato il risultato parlando della fase di ricostruzione, spiegando che aprire un nuovo ciclo necessita di tempo ed evidenziando le mancanze strutturali della rosa. Quest’estate la Juventus ha cercato di accontentarlo in tutto, comprando Bremer in difesa, Paredes e Pogba a centrocampo e Di Maria, Milik e Kostic in avanti per affiancare Vlahovic (arrivato a gennaio) in attacco.

Dopo una simile campagna acquisti tutti si aspettavano che la Juventus partisse meglio della passata stagione e a questo punto dell’annata fosse tra le squadre di testa se non prima in classifica. Inoltre si pensava che l’aggiunta di calciatori d’esperienza internazionale avrebbe permesso di ottenere una qualificazione agevole agli ottavi di Champions. La realtà è però diametralmente opposta, la Juve è a 10 punti dal Napoli capolista dopo sole 9 giornate di campionato ed è quasi aritmeticamente fuori dalla massima competizione europea dopo aver perso malamente contro il ben più modesto Maccabi Haifa.

Disastro Juve, Massimiliano Allegri si consola con la fidanzata Nina

Dopo la sconfitta di martedì è apparso chiaro a tutti che le difficoltà palesate dalla Juventus vanno ben oltre quelle oggettive legate alle assenze e all’ambientamento dei nuovi. Motivo per cui al termine dell’incontro Agnelli ha sentito il bisogno di scusarsi con i tifosi e di confermare il tecnico, almeno fino alla fine della stagione in corso. Anche Allegri si è scusato con i tifosi ed ha ammesso che non ci sono scusanti per come è andata la partita, quindi ha annunciato che tutta la squadra andrà in ritiro fino al prossimo impegno con il Torino. Sebbene sembri che il suo posto di lavoro non sia a rischio fino a giugno prossimo, sicuramente l’allenatore toscano sta vivendo un momento professionalmente complicato, forse il più complicato da quando è diventato allenatore.

Per fortuna però almeno dal punto di vista sentimentale pare che le cose gli stiano andando bene. Dopo la rottura con Ambra Angiolini e le polemiche che ne sono seguite, il tecnico ha ritrovato la serenità con Nina Lange Barresi. I due sono stati pizzicati insieme per la prima volta quest’estate, foto alla quale non sono seguite ulteriori informazioni sulla nuova compagna o sulla relazione. Questa settimana, però, Diva e Donna ha pubblicato gli scatti rubati dai paparazzi la scorsa settimana. Allegri e la nuova compagna sono stati immortalati mentre si godevano una tranquilla passeggiata per il centro di Torino. Sembra insomma che la relazione tra il tecnico e l’imprenditrice residente a Lugano stia continuando serenamente.

Allegri paparazzato insieme a Nina 14102022 Parolibero.it
Fonte: Diva e Donna
Impostazioni privacy