Fabrizio Frizzi, spunta video inedito: tutti in lacrime, nessuno lo aveva mai visto così

A distanza di anni l’assenza di Fabrizio Frizzi continua a farsi sentire, come dimostra la reazione di milioni di persone a questo ricordo.

Sono passati ormai diversi anni dalla tragica scomparsa di Fabrizio Frizzi. Il conduttore Rai è morto a distanza di mesi da un ictus che lo aveva costretto ad un lungo ricovero all’Umberto I di Roma. Già in quella occasione gli italiani avevano temuto per la sua salute, ma il volto noto della tv era riuscito a riprendersi e il suo ritorno in televisione, con una sorpresa all’amica Antonella Clerici, aveva fatto commuovere tutta Italia e fatto sperare che il peggio fosse passato. Quando, purtroppo, il destino ha presentato il tragico conto, la notizia ha generato un dolore condiviso e che la scomparsa del conduttore avesse colpito tutti lo si è capito il giorno dei funerali, quando migliaia di persone si sono recate all’esterno della chiesa per un ultimo saluto.

Fabrizio Frizzi

In questi anni la Rai ha voluto celebrare il ricordo di Fabrizio intitolandogli uno degli studi più importanti, ma anche diversi suoi colleghi hanno voluto, in occasioni speciali, ricordarlo attraverso immagini o con la presenza in studio della vedova Carlotta Mantovani. L’ultima apparizione pubblica dell’ex reginetta di bellezza è stata proprio a Rai Uno, come ballerina per una notte della puntata d’apertura di Ballando con le stelle 2022. Ma in questi giorni è stato un altro ricordo che ha fatto commuovere milioni di italiani, riportando loro alla memoria un lavoro di Fabrizio Frizzi che molti avevano dimenticato e che ha fatto parte dell’infanzia di tantissimi ragazzi di oggi.

Fabrizio Frizzi, ricordo commovente: che nostalgia!

Tutti lo hanno conosciuto nei panni del conduttore gentile, spigliato e simpatico, quello che ereditava lo stile dei grandi del passato e che non si poteva non amare. Il pubblico lo ricorda a L’Eredità e lo ricorda come presentatore del concorso di bellezza più importante del nostro Paese, Miss Italia (dove per altro ha conosciuto Carlotta Mantovan). Ma non molti si ricordavano che Fabrizio ha avuto un passato come doppiatore e che la sua voce è quella che ancora oggi si può sentire quando si guarda l’adattamento in italiano di Toy Story.

Nello storico e amatissimo cartone animato della Disney, Fabrizio Frizzi recitava nei panni di Woody, il protagonista della vicenda, il giocattolo preferito dal bambino che scopriva improvvisamente di non ricoprire la stessa importanza per il proprietario. Un passaggio tipico nella vita dei bambini, visto però in questo caso dal punto di vista dei giocattoli, i quali s’imbarcheranno poi in una straordinaria avventura. A condividere le immagini è stata la pagina Instagram di ‘SuperguidaTv‘, che commenta in questo modo le immagini di repertorio: “Guardando questo video ci sono venute mille sfumature diverse di nostalgia”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SuperGuidaTV (@superguidatv)

Impostazioni privacy