Milly Carlucci, rivelazione inattesa su Fabrizio Frizzi: “È stato il primo”

Ospite di Alberto Matano a ‘La Vita in diretta’, Milly Carlucci ha parlato del suo ‘Ballando con le stelle’ e fatto una rivelazione su Fabrizio Frizzi.

Dopo anni di collaborazione a ‘Ballando con le Stelle‘, tra Milly Carlucci e Alberto Matano si è instaurata una bella amicizia e una proficua connessione lavorativa. Il conduttore è ormai un ospite fisso e proprietario del tesoretto che ogni puntata viene assegnato ad una delle coppie, dunque ha un ruolo importante nella competizione e in quest’ultima stagione ha avuto anche maggiore spazio nel giudizio delle coreografie, diventando di fatto un giudice aggiunto.

Venerdì 23 dicembre ci sarà la finalissima della diciassettesima edizione del programma e per l’occasione, invece di collegarsi con lo studio di Ballando per parlare con Milly, Alberto l’ha ricevuta nel suo programma per poter parlare più approfonditamente della trasmissione.

Milly Carlucci ricordo Fabrizio Frizzi
Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci

Prima di passare all’intervista vera e propria, Matano ha mostrato alcune immagini di repertorio che riguardavano la prima puntata della trasmissione, andata in onda l’8 gennaio del 2005. In quel momento nessuno poteva sapere quale sarebbe stato il destino del programma e la conduttrice provava un misto di ansia e agitazione. Nel vedere il filmato in cui per la prima volta Milly Carlucci scende dalle scale che danno accesso allo studio, è evidente l’emozione che la conduttrice stava provando in quel momento. Dall’esito della prima puntata, infatti, dipendeva sia l’indice d’ascolto di quella edizione sia il futuro stesso della trasmissione.

Ad un tratto nel filmato si è visto anche il giudice Guillermo Mariotto, conosciuto da tutti per la severità dei suoi giudizi (spesso legati esclusivamente all’estetica della coppia e del movimento), e proprio quell’immagina ha generato un divertente siparietto. Matano è infatti rimasto sorpreso dal vedere quanto il collega sia cambiato in questi 17 anni ed ha fatto notare che l’incedere del tempo nel suo caso si nota tutto.

Milly Carlucci ha sorriso del suo stupore, quindi ha ammesso che il cambiamento in effetti è stato abbastanza evidente: “Oggi in effetti ha qualche chiletto in più”. Lo scambio tra il conduttore e l’intervistata ha divertito anche Nunzia De Girolamo – anche lei presente come ospite illustre del programma serale – la quale però ha ricordato a tutti che in questo periodo bisognerebbe essere più buoni: “Questa è cattiveria a Natale eh!”.

Milly Carlucci, il ricordo di Fabrizio Frizzi: “È stato il primo”

Nella clip mostrata da Alberto Matano ieri pomeriggio ad un certo punto si è visto anche Fabrizio Frizzi, uno dei concorrenti scelti da Milly Carlucci per quella prima edizione. Il conduttore scomparso nel 2018 è stato uno dei personaggi televisivi più amati dal pubblico italiano e la conduttrice di Ballando ha ricordato come anche in quella occasione l’affetto del pubblico nei suoi confronti si era fatto sentire: “Lui è stato il primo concorrente della storia di Ballando ad essere ripescato, perchè è stato eliminato e poi ripescato in quella prima edizione”.

In seguito a queste immagini nostalgiche ed al ricordo commovente di Fabrizio Frizzi, il padrone di casa ha celebrato il successo della trasmissione, ricordando a tutti che questa è la diciassettesima edizione e che ancora una volta Ballando è stato uno dei programmi più seguiti della televisione italiana durante tutto l’anno. Quindi ha chiesto alla sua ospite di provare a spiegare perché secondo lei il format ha avuto tutto questo successo.

Milly Carlucci ricordo Fabrizio Frizzi
Milly Carlucci presenta Ballando con le stelle – Parolibero.it

Da artista consumata qual è, Milly ha tirato in ballo la propria scaramanzia ed ha invitato Alberto a non parlare di successo prima della fine della trasmissione, anche perché venerdì c’è l’epilogo e le attese di tutti sono altissime riguardo i dati d’ascolto. Dopo aver fatto verbalmente gli scongiuri, ha detto che secondo lei non c’è una formula vincente, semplicemente in Italia ci sono milioni di persone a cui piace il ballo.

Impostazioni privacy