Benzina Giugno prezzi stellari, prima che aumenti ancora di più, correte a fare un pieno

Il costo della benzina continua ad essere il cruccio delle famiglie italiane. Oltretutto in questi giorni si stanno verificando degli incrementi davvero altissimi. Cosa sapere.

Da due anni a questa parte, gli italiani si sono ritrovati a dover far fronte ad una situazione piuttosto difficile dal punto di vista economico. La crisi energetica, infatti, ha condotto ad un carovita senza precedenti che ha avuto ripercussioni soprattutto sul costo delle bollette e su quello della benzina.

Benzina in rialzo - Parolibero.it
Benzina in rialzo – Parolibero.it

A tal proposito, può essere utile sapere che in questi giorni si sta assistendo ad un rialzo della benzina e questo chiaramente non fa che peggiorare la condizione economica di molti italiani. Sono tanti i nuclei familiari difatti che non riescono più a sostenere la situazione e i dati che stiamo per fornirvi non sono assolutamente confortanti in tal senso.

Benzina in rialzo, il mese di giugno cifre da capogiro

Soltanto pochi giorni fa era stato registrato un calo relativamente ai prezzi della benzina e del gasolio. L’andamento positivo però purtroppo si è interrotto cedendo il posto ad una situazione per nulla confortante. In particolare è stato ha evidenziato un aumento relativamente ai prezzi praticati alla pompa.

Benzina in rialzo - Parolibero.it
Benzina in rialzo – Parolibero.it

La benzina self service è stata registrata a 1,839 euro per litro, mentre il gasolio a 1,676 euro. In riferimento al diesel invece il dato registrato è di 1,81 6 euro per litro, mentre per i prodotti raffinati serviti, la benzina e il metano hanno fatto registrare rispettivamente 1,97 5 € euro/litro e 1,45 2 euro/Kg. Infine, il gpl servito è risultato a 0,72 7 € al litro. Per quanto concerne i prezzi sulle autostrade, quelli registrati sono i seguenti:

  • Benzina self service, 1,906 euro/ litro, servito 2,157 euro,
  • Gasolio self service 1,75 9 euro / litro, servito 2,022 euro,
  • Gpl a 0,84 6 euro/ litro,
  • Metano 1,55 0 euro/kg,
  • Gnl 1,19 6 euro/kg.

Senza dubbio, il settore legato ai prodotti raffinati è in continuo mutamento e, di giorno in giorno, si assiste ora a cali, seppur minimi, ora ad incrementi dei prezzi.

La necessità di misure più incisive

Stando a quanto rivelano i dati appena forniti, è chiaro che sono necessari interventi da parte del governo volti a sostenere le famiglie italiane in maniera più incisiva dal punto di vista economico. L’auspicio infatti è che l’esecutivo possa mettere in atto delle misure che vadano a supportare i nuclei familiari, donando loro un sollievo dalle varie incombenze. Ciò detto, non resta che attendere nuovi e ulteriori sviluppi al riguardo nella speranza che l’andamento negativo riguardante i prezzi della benzina e del gasolio possa interrompersi e cedere il passo ad un calo significativo.

Benzina in rialzo - Parolibero.it
Benzina in rialzo – Parolibero.it

Prima a causa della pandemia, adesso per via della crisi energetica, gli italiani si sono ritrovati a dover fare i conti con tantissime difficoltà e il rischio è che possa aumentare a dismisura il numero di coloro che non riescono ad arrivare a fine mese.

Impostazioni privacy