Sconti pazzi sugli elettrodomestici: lo stato ti aiuta ma solo in questo caso

E’ importante sapere che in un caso ben preciso, lo Stato ha deciso di aiutare in maniera concreta le famiglie. Ecco quand’è che è possibile beneficiare di sconti pazzi sugli elettrodomestici. 

Mai come in questo periodo di aumenti spropositati, che stanno riguardando ogni ambito della vita, può risultare particolarmente utile sapere che lo Stato ha deciso di offrire la possibilità di usufruire di sconti pazzi sugli elettrodomestici.

Elettrodomestici sconti - Parolibero.it
Elettrodomestici sconti – Parolibero.it

Chiaramente si tratta di una notizia che interesserà molti e che per questo vale la pena approfondire. In particolare ci soffermeremo su quelli che sono i requisiti necessari per avere accesso alla misura in esame. Ecco tutto ciò che c’è da sapere.

Sconti elettrodomestici, tutto ciò che c’è da sapere

Non tutte le persone sanno che lo Stato ha deciso di introdurre delle agevolazioni fiscali particolarmente convenienti sugli elettrodomestici. Queste però sono previste solamente in presenza di un requisito imprescindibile. Soltanto in uno specifico caso, infatti, si può pensare di usufruire di prezzi davvero pazzeschi.

Elettrodomestici sconti - Parolibero.it
Elettrodomestici sconti – Parolibero.it

In particolare, le agevolazioni di cui sopra sono state previste laddove all’interno del nucleo familiare sia presente una persona disabile. Oltre a ciò, va detto che gli sconti in questione sono dedicati anche ai loro caregiver. Si tratta chiaramente di una notizia che farà piacere a molti e che mette in luce l’intento del governo di supportare in maniera concreta le famiglie che si trovano ad affrontare ogni giorni situazioni di particolare difficoltà. Nello specifico, le agevolazioni riguardano l’acquisto di elettrodomestici che si propongono di rendere più facile la vita quotidiana delle persone affette da handicap.

A tal proposito, è importante sapere quali sono gli elettrodomestici che risultano rientrare all’interno delle agevolazioni. Nel dettaglio, si tratta di quelli che svolgono una funzione terapeutica o che comunque aiutano a svolgere le normali attività domestiche in piena autonomia o con assistenza. Tra questi ci sono i frigoriferi dotati di apertura facilitata, lavatrici o forni a microonde con comandi vocali e timer, climatizzatori dotati di telecomando e così via.

Come ottenere le agevolazioni sugli elettrodomestici

Alla luce di quanto detto, in molti si staranno domandando in che modo è possibile ottenere le agevolazioni in esame. In particolare, non bisogna fare altro che procedere con la presentazione di una dichiarazione sostitutiva che attesti l’appartenenza ad una delle categorie presenti nella Legge 104. Essa va presentata al venditore e deve certificare la necessità di dotarsi di un elettrodomestico destinato ad uso personale o familiare.

Elettrodomestici sconti - Parolibero.it
Elettrodomestici sconti – Parolibero.it

Così facendo, si avrà diritto a beneficiare di una detrazione IRPEF pari al 19 per cento sul prezzo di acquisto dell’elettrodomestico in questione. In conclusione, può essere utile sottolineare che tra i beneficiare della misura ci sono le persone affette da disabilità riconosciuta dalla Legge 104, siano essi anziani, adulti o minori.

Impostazioni privacy