Se hai questi disturbi, hai questa intolleranza, corri dal medico

Presta molta attenzione al tuo corpo e i disturbi che riscontri nel quotidiano, potrebbe trattarsi di una grave intolleranza e il consiglio è quello di correre subito dal medico. Ecco di cosa stiamo parlando nello specifico. 

Negli ultimi anni l’informazione scientifica ha dedicato un ampio capitolo al trattamento di disturbi legati al cibo, scoprendo così nuove problematiche che nel quotidiano di una persona possono diventare deleterie rendere il tutto molto più difficile.

Sintomi contatta il medico - Parolibero
Sintomi contatta il medico – Parolibero

Sono stati riscontrati in particolar modo dei gravi fastidi che possono ricondursi ad un’intolleranza alimentare, spesso sottovalutata e che rende il momento del pasto un bere proprio incubo. Facciamo riferimento a dei fastidi che, a volte, vengono sottovalutati e si tende a chiedere troppo tardi l’aiuto del medico quando ormai è troppo tardi e l’intolleranza a preso piede.

Se hai riscontrato anche tu questi sintomi presta molta attenzione

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, sempre più persone hanno riferito di avvertire sintomi che sono fanno a un’intolleranza alimentare molto più diffusa di quante realtà possiamo immaginare. In particolar modo, si tratta di riconoscere i sintomi che tendiamo a sottovalutare che riconduciamo ad un malessere generico e quali invece fanno riferimento ad una grande intolleranza ormai sfociata incredibilmente..

Sintomi contatta il medico - Parolibero
Sintomi contatta il medico – Parolibero

E nel caso in cui anche voi abbiate riscontrato gonfiore, diarrea, flatulenza insieme a crampi addominali sappiate che state facendo in consapevolmente i conti con l’intolleranza al lattosio, la quale diventa sempre più grave ogni volta in cui assaporate qualcosa contenente questo specifico elemento.

Come scoprire la grave intolleranza?

La prima cosa da attenzionare nel momento in cui si parla di intolleranza al lattosio, senza ombra di dubbio, riguarda lo status di salute del nostro corpo e il mondo cui si agisce in cui questa sostanza è prevista, quindi principalmente latticini.

Sintomi contatta il medico - Parolibero
Sintomi contatta il medico – Parolibero

Qualora invece, si dovessero presentare fastidi come quelli sopra menzionati è il caso di parlare con il proprio medico ed effettuare un test incentrato proprio sul lattosio al fine di trovare la presunta intolleranza e capire come agire. Durante il test in questione vi verrà comunque somministrata una piccola quantità di lattosio per via orale, mentre il paziente espira in un dispositivo che misura la quantità di idrogeno. Nel caso in cui  i livelli di idrogeno dovesse aumentare significativamente dopo aver assunto lattosio, allora siamo di fronte ad un’intolleranza grave. In ogni caso qualora non è possibile fare questo test, rimane a vostra disposizione un semplice analisi al sangue la quale individuerà oppure no l’intolleranza dopo aver assunto lattosio.