Come mettere da parte 10mila euro in poche settimane: i consigli utili che tutti possono seguire

È possibile mettere da parte la cifra di 10mila euro in poche settimane con alcuni pratici consigli: così avrai sempre soldi in tasca.

La situazione economica attuale impone grande attenzione in materia di risparmio. Sono sempre di più le persone che hanno pochi soldi in tasca, ma seguendo alcuni consigli è possibile arrivare a mettere da parte una somma importante come 10.000 euro. Per raggiungere questo obiettivo bisogna porre attenzione a vari aspetti.

Mettere da parte 10mila euro in poche settimana: i consigli
I consigli su come mettere da parte 10mila euro in poche settimane – Parolibero.it

Creare una propria base finanziaria è importantissimo dato che avere soldi da parte permette di vivere più sereni, soprattutto qualora dovessero sorgere degli imprevisti. Proprio per questo motivo bisogna cercare di ragionare su alcuni aspetti che garantiscono di avere sul proprio conto una somma extra di denaro in poche settimane.

I consigli per mettere da parte 10.000 euro in poco tempo

Avere sempre pochi soldi in tasca non è sicuramente positivo e per risolvere questa situazione possiamo fare affidamento su alcuni consigli che permettono di mettere da parte una cifra considerevole in circa 52 settimane. Tutto deve partire dalla consapevolezza dell’obiettivo che si vuole raggiungere e da quello iniziare a strutturare una strategia.

I consigli su come risparmiare sul conto corrente
Come risparmiare 10mila euro in 52 settimane – Parolibero.it

Le indicazioni principali da seguire sono queste:

  • Spese superflue: bisogna eleminare tutte quelle spese di cui si può fare a meno. Abbiamo un abbonamento che non utilizziamo? Cancelliamolo e questo vale per tutte le spese che sono secondarie;
  • Le uscite: cerchiamo di mangiare spesso a casa così da risparmiare, preparando dei piatti decisamente più sani. Anche quando si è con gli amici cerchiamo di consumare il meno possibile;
  • Non comprare d’istinto: agire di impulso quando si parla di spesa è assolutamente un comportamento negativo. Che siano i negozi fisici o quelli online, dobbiamo dedicarci solo ed unicamente all’acquisto dei prodotti di cui abbiamo realmente bisogno;
  • Risparmiare con creatività: cerchiamo delle vie alternative per risparmiare. Ad esempio possiamo utilizzare poco l’auto, a favore dei mezzi di trasporto pubblico;
  • Avere un budget settimanale: ogni settimana effettuiamo un prelievo di una somma che diventerà il nostro budget settimanale. Da quella dovremmo soddisfare tutte le spese primarie;
  • Mettere da parte una quota: per arrivare a 10.000 euro si devono risparmiare circa 192 euro alla settimana e per raggiungere tale quota bisogna fare a meno di tante spese superflue come la colazione al bar, o l’andare dal parrucchiere 2-3 volte alla settimana. In questo modo avremo l’obiettivo decisamente a fuoco.
Impostazioni privacy