William, la frecciata a Harry e Meghan non passa inosservata: cosa si è lasciato sfuggire

Il principe William ha lanciato una velenosa provocazione a Harry e Meghan durante un discorso pronunciato nell’ambito dell’incoronazione di Re Carlo. Ecco le sue parole. 

Il principe William è noto per il suo aplomb e per un self control tutto britannico. Eppure non ha mancato di recapitare un messaggio di sfida durante un discorso da lui tenuto nella cornice dei festeggiamenti per l’incoronazione di Re Carlo. I destinatari? Il fratello ribelle Harry e la di lui odiata consorte, Meghan Markle. Il principe di Galles ha speso belle parole per suo padre e per i lavoratori della Gran Bretagna, raccogliendo gli applausi di migliaia di persone. Poi la stoccata.

william frecciata harry meghan
Clamorosa frecciata di William ad Harry e Meghan: cos’è successo (Ansafoto – Parolibero.it)

Il principe di Galles ha affermato che la defunta regina Elisabetta II sarebbe stata una “mamma orgogliosa” nel vedere suo figlio incoronato re e ha ringraziato il suo “Pa” per il suo impegno. Durante il suo potente discorso, William ha spiegato che “tutte queste celebrazioni sono magnifiche”, precisando però che “al centro dello sfarzo c’è un semplice messaggio: il servizio”. E il pensiero è andato subito alla coppia in (auto)esilio Oltreoceano.

I sassolini nelle scarpe del principe William: cosa ha detto a Harry e Meghan

Molte persone, dopo aver ascoltato le parole di William, si sono riversate su Twitter per commentare quello che è sembrato il colpo di grazia a Harry e Meghan. Un utente ha scritto: “Servizio Harry. Vi dice niente?”. “SERVIZIO. Qualcosa che Harry non capisce”, ha aggiunto un altro. Un terzo ha chiosato: “‘Servizio…’. ‘Servire…..’ ‘servito…..’ Chissà chi è il bersaglio…”.

harry meghan colpo basso
L’allusione di William è sembrata un colpo di grazia a Harry e Meghan. (Ansafoto – Parolibero.it)

Quando i Sussex decisero polemicamente di lasciare la vita come reali lavoratori, Buckingham Palace rilasciò una dichiarazione su di loro che si allontanavano dai loro doveri. Vi si leggeva: “A seguito di conversazioni con il Duca, la Regina ha scritto confermando che allontanandosi dal lavoro della Famiglia Reale non è possibile continuare con le responsabilità e i doveri che derivano da una vita di servizio pubblico”. La risposta della coppia ribelle non si fece attendere: “Tutti possiamo vivere una vita di servizio. Il servizio è universale”. Parola che suscitarono molte polemiche all’epoca: molti fecero notare che Harry e Meghan avrebbero svolto più attività commerciali che di beneficenza per mantenersi finanziariamente.

Ma torniamo al discorso di William: “Voglio dire alcune parole su mio padre e sul perché credo che questo fine settimana sia così importante”, ha scandito l’erede al trono. “Come disse mia nonna quando fu incoronata, le incoronazioni sono una dichiarazione delle nostre speranze per il futuro. E so che è lassù, ci tiene d’occhio con affetto. Sarebbe una madre orgogliosa”. Alla fine, William ha reso un affettuoso omaggio al suo amato padre, che ha lasciato molti in lacrime. “Pa, siamo tutti così orgogliosi di te”, ha detto. “Mi impegno a servire tutti voi. Re, Paese e Commonwealth. Dio salvi il re!“. Non ci sono state interazioni dirette tra Harry e William: gli organizzatori che si sono assicurati che non si confrontassero. Il duca di Sussex, tra l’altro, era seduto in terza fila, quindi ben lontano dal principe e dalla principessa del Galles

Impostazioni privacy